La lettera del S.E. Card. Camillo Ruini per ricordare l’amicizia col Senatore A. Matteoli

S.E. Card. Camillo Ruini, con una breve ed intensa lettera indirizzata al Sen. Maurizio Gasparri si unisce alla commemorazione dell’amico Senatore Altero Matteoli.

Di seguito il testo integrale:

Caro Senatore,

desidero unirmi a Lei e a tutti coloro che interverranno alla commemorazione del primo anniversario della morte del Senatore Altero Matteoli, al quale mi legava sincera e forte amicizia.

 

Ho avuto ripetute occasioni di apprezzare la sua grande umanità, la sua capacità di entrare in rapporto con le persone più diverse, di offrire e di ricevere gesti di stima e di vicinanza. La politica era per lui una ragione di vita ma non offuscava la serenità del suo sguardo, non gli impediva di cogliere nell’altro la persona prima dell’eventuale avversario politico.

Ricordo in particolare le circostanze nelle quali abbiamo condiviso la mensa: era un grande conversatore che metteva tutti a loro agio e sapeva creare un clima di viva cordialità.

Come sacerdote affido questo amico al Dio ricco di misericordia che ha dato il suo Figlio per aprire a noi la porta della vita che non tramonta.

Caro Senatore, grazie per l’attenzione, abbia i miei migliori saluti

                                                                                                                          Camillo Card. Ruini 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *