Solidarietà di Lettera22 al Secolo: «Da Fb grave censura. Le istituzioni intervengano»

Impegnati da sempre nel denunciare i continui tentativi di omologazione culturale ed episodi aberranti di censura via social e media contro chi crede nella libertà di pensiero, esprimiamo la nostra solidarietà al Secolo d’Italia per la vergognosa censura subita da Facebook

Redazione Secolo d’Italia, 16 Settembre 2019

Solidarietà al Secolo d’Italia per la «grave forma di censura» di cui è stato oggetto da parte di Facebook, che ha cancellato articoli della testata su CasaPound. Ma anche una richiesta alle istituzioni perché diano corso a «una seria riflessione su quanto sta avvenendo» e ad «azioni efficaci a tutela dei principi fondamentali sanciti dalla nostra Costituzione». L’associazione di giornalisti Lettera 22 prende posizione contro il clima di diffusa omertà, quando non di aperto sostegno, alle politiche censorie intraprese dal colosso di Menlo Park e, con un comunicato, mette in guardia sui rischi che corre la nostra democrazia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *